ENTRA IN TALENT GARDEN
it

Creative and Lateral Thinking in the digital age – Workshop by Coacheenella

Dec
17
Slide-5

Partecipa all'evento

<!--:it--> <!--:-->

Dimenticatevi le slides e accendete i cervelli.
A chi è rivolto: il workshop è consigliato a tutti i ruoli di un team, specialmente designers, project manager, business accounts, analysts, inoltre startupper e imprenditori appassionati.
“La creatività è senza dubbio la risorsa umana più importante. Senza creatività non ci sarebbe innovazione e ripeteremmo sempre gli stessi schemi” (E.De Bono)
“Non esiste problema che non nasconda un dono per te” (R.Bach, “Illusioni”)
“La mente che ha prodotto il problema non è la stessa che potrà risolverlo” (A.Einstein)
Il processo di pensiero creativo nasce dalla sintesi tra ciò che é arcaico, profondo, inconscio e ciò che é logico, razionale nell’individuo. Definiamo la creatività come la capacità del cervello di dare vita a produzioni, astratte o concrete, che abbiano tre caratteristiche, la novità, la rispondenza alla soluzione di un problema e la possibilità di ottenere una qualsiasi forma di riconoscimento da chi la accoglie.
L’apertura al potenziale creativo ci permetterà di innovare, di essere disponibili ai cambiamenti spinti dalla curiosità, di utilizzare design e tecnologia in modo originale. Ecco la possibilità di utilizzare simboli, sentimenti, sogni, fantasie, immagini ad occhi aperti per veicolarli verso un processo creativo di creazione di nuovi prodotti o servizi, miglioramento di quelli esistenti o generazione di nuove idee.
Il workshop si articolerà in una base teorica e di stimolo per liberare la vostra creatività e molte esperienze con il gruppo per imparare ad utilizzare le strategie che vi verranno insegnate. Non c’è miglior modo di provare delle esperienze creative per poterle poi applicare ai vostri prodotti o servizi, all’interno del vostro team, nella spinta verso l’innovazione nella vostra azienda.
Il ventaglio dei concetti, il pensiero per assurdo, il pensiero laterale sono alcune delle tecniche imparerete ad usare in questo workshop e vi insegneranno ad essere creativi nel generare nuove idee e aprire nuove prospettive, nella scoperta di soluzione innovative tra design e tecnologia, nel miglioramente dei vostri prodotti o servizi, nel trovare nuove soluzioni ai vostri problemi.
Chi conduce: Giovanni B. Pozza è un coach con esperienza in processi di crescita, trasformazione, change design e cambiamento, ha lavorato e lavora all’intersezione tra mondo digitale e fisico, e ancora tra business, tecnologia, creatività e benessere.

Il numero minimo dei partecipanti per poter lavorare con la creatività del gruppo è 10. Qualora non dovesse essere raggiunto, chi avrà acquistato il workshop verrà rimborsato.
Entra in Talent Garden
Il mio indirizzo di email è
Vorrei
Di
Aggiungo che…